31 Dic 2018
Pillole FORREST del '18
Posted by Forrest Group Minerva
Creato: 31 Dicembre 2018
Tutte le pillole FORREST del 2018.

Benvenuta Iris!

Fiocco rosa per i nostri Francesca Rubaldo e Teo Turchi. Nei giorni scorsi, infatti, è venuta alla luce la loro primogenita Iris. La famiglia Forrest Minerva si unisce alla gioia di papà e mamma, sperando di tesserare quanto prima la piccola Iris. Risata

News da Portofino

Ritorno al trail running per Francesca Bertolini, Silvia Gilioli e Marco Barbarini che portano i colori rosso-Forrest in terra ligure al Trail del Monte di Portofino. Il recente maltempo ha obbligato gli organizzatori ad una riduzione del percorso portandolo dai soliti 26 km a 21 km circa. Ottima performance per Francesca Bertolini, 4a assoluta in 2:20:59. Bene anche Silvia Gilioli scortata da Marco Barbarini. Entrambi chiudono in 2:48:32. 

Beth Thompson alla maratona Città del Tricolore

L'instancabile Bethany Jane Thompson chiude il 2018 con la maratona di Reggio Emilia. La britannica, del Forrest Minerva, col tempo di 3:05:46 si aggiudica il 10° posto nella classifica femminile ed il 3° di categoria. Per buona parte della gara è stata affiancata dalla futura piumata Elena Neri (Atletica 85 Faenza) che si è piazzata in 12a posizione assoluta in 3:09:04. 

Corrado Snaiderbaur PB alla Maratòn Valencia

Gran bel riscontro cronometrico per il rosso-piumato Dado Snaiderbaur che fissa il suo primato sulla distanza dei 42km 195m in 2h51m30s. Purtroppo una crisi al 32°km gli ha impedito di abbattere il muro delle 2h e 50m. Comunque gran bella performance in una gara che non ha deluso le aspettative, su un percorso spettacolare e veloce, del quale avevamo avuto un assaggio durante la mezza maratona di fine ottobre.

Nella maratona ora si vola

Allenamenti più leggeri: nella maratona ora si vola

Il 2018 è un anno di grazia per la distanza regina: qualcosa è cambiato a livello di preparazione e i risultati ne dimostrano i benefici.
>==> Leggi l'articolo

Coffrini, Dondi, Ghini e Spaggiari alla NYC Marathon

Erano 4 i Forrest presenti quest'anno alla Maratona di New York. Alla partenza. dal Verrazzano Bridge, Marco Coffrini e Simone Spaggiari che terminano i 42,195 km rispettivamente col tempo di 3h30'38'' e 3h35'38''. Dopo di loro sono giunti al traguardo in Central Park, dopo circa 6h e 30 min, Elisabetta Ghini, al debutto in Maratona, accompagnata dal veterano Augusto Dondi. 

Piumati alla Stralevanto

Complice la bella giornata dal clima quasi estivo, un bel drappello di Forrest, ha preso parte alla 19a Stralevanto, una 15 km piuttosto impegnativa con partenza ed arrivo da Levanto (SP). In ordine di arrivo: Luca Botti ottimo quinto in 54:49, Maurizio Dall'Ovo ottavo 56:39, Giacomo Moschini 1:06:35, Alessandro Vezzani 1:06:37, Elena Orazi 1:31:17, Giovanna Bortolotti 1:38:13. 

Forrest a Imola

Forrest Minerva presente alla 50a edizione del Giro dei Tre Monti di Imola. La gara di km 15,300 , con partenza dall'Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari, ha visto tra i suoi protagonisti Franco Menghini (1:01:03), Rosa Alfieri (1:02:53) seconda di categoria, Bethany Thompson (1:05:02) quinta di categoria e Federica Pedrelli (1:17:49).

Andrea Zinelli finisher all'UTMB OCC

Andrea Zinelli ha portato a termine uno dei trail più famosi ed impegnativi del mondo. Ha infatti concluso in 09:09:25 i 55 km circa dell' OCC, una delle quattro gare che fanno parte dell' Ultra Trail Mont Blanc, con partenza in Svizzera ad Orsières, per poi passare da Champex ed arrivare in Francia a Chamonix dopo aver attraversato panorami mozzafiato.

...e brava Federica!

villaminonzo Bella gara per la piumata Federica Pedrelli che, nonostante il caldo e l'afa di questo agosto, ha concluso al 9° posto assoluto (4° di categoria) la Panoramica di Villaminozzo (RE), 5a tappa del Circuito Podistico della Montagna CSI di Reggio Emilia, sulla distanza di 8,7 km con partenza alle 17,30 Paura!!!

Impatto sul retropiede

Paul Ingraham  • 3 agosto 2018
Puoi imparare molto guardando i corridori d'élite con molte telecamere ad alta velocità. E molto di ciò che impari è una sorpresa. Per esempio, la maggior parte dei corridori di élite impattano sul retropiede (tallone); ciò si oppone alla credenza popolare secondo cui i migliori corridori sono quelli che impattano sull'avampiede.
Alex Hutchinson:
Nella maratona maschile, i primi quattro classificati, provenienti da Kenya, Etiopia, Tanzania e Gran Bretagna, impattavano tutti sul retropiede (tallone) durante tutti e quattro i giri della gara. Di fronte ai nuovi dati, l'affermazione secondo cui i migliori corridori del mondo impattano sull’avampiede, dovrebbe essere abbandonata".
Ottima notizia che conferma il pregiudizio per un aggiornamento del mio articolo sulla corsa a piedi nudi/minimalista. E qui c'è molto di più: IMPARARE GUARDANDO I MIGLIORI PODISTI DEL MONDO. 

Adil Lyazali vittorioso a Correggio

Il rosso-piumato Adil Lyazali si è aggiudicato la 1a edizione della "3 sere di Correggio", corsa a tappe in tre serate infrasettimanali, sulle distanze di 10 km, 12,5 km e 7,7 km. Il nostro Adil ha avuto la meglio su Roberto Bianchi (Pico Runners) e su Alessio Basili (Atl. Cibeno). Al femminile la vittoria è andata ad Isabella Morlini (Atl. Reggio), seguita da Elisabetta Comero (Modena Runners Club) e dalla nostra Raffaella Malverti, per l'occasione in maglia UISP con la Podistica Correggio. 

Patalano nuovo PB nei 400 m

Ottimo risultato per il nostro Antonio Patalano durante i Campionati Italiani Master che si sono svolti ad Arezzo nel weekend appena trascorso. Il neopiumato ha abbassato di quasi un secondo il proprio PB nel giro di pista, portandolo a 55.22 e giungendo 6° nella categoria SM 35.

Più lesioni ai podisti con scarpe da corsa .....

Notizia (ANSA) il cui contenuto è da considerare (sempre) con sana circospezione.
Con scarpe da corsa super-ammortizzanti più lesioni ai podisti.
..... L'uso di questo genere di scarpe ha portato a una maggiore probabilità di lesioni, come la fascite plantare e le fratture da stress alla tibia. .....

Questo lo studio pubblicato il 7 giu '18 (guarda, guarda, c'è anche il modello a due masse).

 

Queste le scarpette del futuro?

Saranno queste le scarpette del futuro? Mah!  >==> Guarda

È la corretta evoluzione tecnologica?

L'energy drink pulisce meglio dello sgrassatore !?!?

Questa la trovata, un po' inquietante, di un meccanico negli Stati Uniti. Vai all'articolo >==>

Raffaella Malverti terza nella Mezza ad Igea Marina (RN)

igea marina 18 Trasferta romagnola per Raffaella Malverti e Franco Menghini in veste di pacer. Al termine della Maratonina dei Laghi, corsa ad Igea Marina (RN), si è piazzata in terza posizione in una gara dominata dalle keniane Carolyne Rutto e Vivian Jerop Kemboi divise al traguardo da due soli secondi.
Classifica femminile:
1 Carolyne Rutto, I Loverun Terni, 1h19'46''
2 Vivian Jerop Kemboi, Atletica Saluzzo, 1h19'48''
3 Raffaella Malverti, Circolo Minerva, 1h30'07''

Rosa Alfieri si impone a Fossanova (FE)

fossanovaa 18 Splendida vittoria per la nostra Rosa al Trofeo Liberazione svoltosi a Fossanova San Marco (FE). La gara, combattutissima, di 6,2 km ha visto primeggiare la siciliana del Circolo Minerva davanti a Maurizia Cunico e Nadiya Chubak. Buona gara anche per Federica Pedrelli, a premio nella propria categoria. Questa la classifica delle prime tre:
1 Rosa Alfieri (Circolo Minerva) 23:11
2 Maurizia Cunico (Casone Noceto) 23:14
3 Nadiya Chubak (Lughesina) 23:17

Elisa Adorni terza alla Mezza dell'Elba

elba 18 Eccellente terzo posto alla Mezza Maratona dell'Isola d'Elba per Elisa Adorni in 1:30:51, preceduta dalla tesserata dell'Atletica Castello, Elena Bertolotti (1:26:08) e dall'azzurra, in forze alla Laguna Running, Valeria Straneo (1:15:52). Nella medesima gara 19esima posizione per il neo-Forrest Enrico Pistelli, che ferma il crono a 1:28:58. Nella 10 km un bel 5° posto per Matteo Becci che chiude la sua gara in 38:39.

Benvenuta Amira!

cicogna Fiocco rosa in casa Lyazali. Ed è proprio il caso di dire non c'è due senza tre; infatti dopo due bimbe, Malak sette anni e Iman tre anni, ieri la moglie Soumia ha dato alla luce un'altra femminuccia: Amira, che in lingua italiana significa Principessa. Al nostro portacolori Adil e alla moglie Soumia, le felicitazioni di dirigenti, compagni di squadra e di tutto il Circolo Minerva.

Kipchoge...... ecco i suoi allenamenti

Il dominatore della maratona di Londra si prepara in Kenya, oltre i 2mila metri: dal fartlek alle track session, il segreto sta nel lavorare quasi sempre a ritmi blandi. Vai all'articolo >==>

Forrest alla Maratona delle Terre Verdiane

Un gruppo di 7 piumati ha preso parte alla XXI Sojasun Verdi Marathon. Tra questi spiccano il secondo posto assoluto nella Salso-Fidenza di Roberta Maestri e la piazza d'onore di categoria nella ½ Maratona di Fontanellato per Rodolfo Rodolfi(1h20'50'') e Luigi Rossi(1h33'36''). Sulla medesima distanza anche Michele Tibaldi (1h26'50''), Enzo Mora (1h46'41'') e Daniele Salati (1h50'35''). Nella Corsa del Principe, Paolo Ragni al traguardo in 2h43'56''.

Fabio Terzoni alla Red Rock Canyon Half-Marathon

Trasferta a Los Angeles con annessa maratonina per il nostro Fabio Terzoni, chiusa in 1h e 39min, su un percorso tipo trail con fondo asfaltato e dislivelli importanti, con una salita continua di 10 km. Partenza della gara in pieno deserto a -10 °C!

Una tranquilla domenica di Half-Marathon

Piumati in tour, alla ricerca di mezze maratone e soddisfazioni personali, in questa piovosa domenica di febbraio. In Toscana, alla XVa Mezza Maratona di Scandicci, svetta la nostra britannica Beth Thompson, che in 1h25'28'' taglia per prima il traguardo, lasciando al secondo posto la giapponese Sohn Majidae, A.S.D Maratona Mugello (1h26'34''), ed al terzo Laura Chiaramonti, A.S.D. Luivan Settignano (1h28'22'').

2018 feb 18 Sempre in Toscana, ma a Viareggio, la portacolori del Circolo Minerva, Rosa Alfieri ottiene un ottimo secondo posto al termine della Puccini Half-Marathon con un crono di tutto rispetto (1h22'36''), preceduta solo dalla forte keniana Jeruto Lagat Ivyne (1h16'25''), dell' Iloverun Athletic Terni, ma regolando la polacca Anna Stankiewicz (1h23'19''), dell' Atletica Grosseto. Al traguardo della Puccini anche la Forrest Federica Pedrelli.

2018 feb 18 Per chiudere, alla Giulietta e Romeo Half-Marathon, svoltasi a Verona, Michele Gorreri al traguardo in 1h42'54'' e Paola De Angelis in 1h54'05''.

News dal Palaindoor di Padova

Domenica 11 febbraio, alcuni dei nostri sprinter hanno partecipato a gare sui 400 m nel bellissimo Palaindoor di Padova. Francesco De Matteis conferma la sua crescita, come velocista, anche nelle distanze più impegnative, migliorando di quasi 2" il personale siglato all'aperto, mentre Matilde Avanzini torna a correre una gara indoor dopo 3 anni, con il tempo di 1’04”49 peccando di eccessiva timidezza all'avvio. Ottimi risultati anche per Antonio Patalano e Andrea Messori, in una batteria combattutissima. Il primo a soli +0,4" dal PB OUTDOOR ed Andrea migliora il personale al coperto di oltre mezzo secondo. Ottimi segnali in attesa dei campionati Italiani che si correranno ad Ancona tra 15 gg.

Forrest alla Classica della Madonnina

madonnina 18 Un gruppo di rosso piumati ha preso parte alla 41a edizione della Classica della Madonnina, svoltasi oggi (21 gen '18) a Modena. Spicca il secondo posto assoluto femminile di Rosa Alfieri, alle spalle di Laura Ricci (Corradini) e davanti a Veronica Paterlini (CUS Parma). Buone anche le prove di Raffaella Malverti e Federica Pedrelli. Negli uomini bene Maurizio Dall'Ovo, Franco Menghini e Guido Pinetti.

I nostri velocisti impegnati negli indoor a Modena e Padova

Durante il weekend appena trascorso, alcuni dei nostri sprinter hanno partecipato ad un paio di importanti meeting. Nella giornata di sabato, sulla pista dell'A.S. La Fratellanza 1874, a Modena, durante il Meeting assoluto indoor, Francesco De Matteis ha realizzato il proprio personale nei 60 mt. con 7''.50 , mentre Caterina Manera e Agnes Bakala Tchouda (Jessica) hanno rispettivamente fermato il cronometro a 8'',22 e 8''48 sullaa medesima distanza. Ai Campionati Regionali Individuali assoluti, a Padova, il neo Forrest Antonio Patalano ha corso sabato i 200 m (25'',44) e domenica i 60 m (7'',95). 

Felice Tucci al Cross di Agazzano (PC)

Debutto con la maglia del Minerva anche per Felice Tucci, che si piazza sul secondo gradino del podio di categoria, al termine del Cross Contea Agazzano, prima tappa del circuito provinciale di corsa campestre di Piacenza. Un buon allenamento in vista dei prossimi Cross Regionali.