07 Lug 2022
QUANTO È LUNGO L’IRONMAN?
Posted by Forrest Group Minerva
Creato: 07 Luglio 2022

Quanto è lungo l’Ironman? Uno sguardo a come è nata la distanza dell’Ironman

La distanza triathlon dell’Ironman, a volte chiamata la distanza di ferro, è di 140.6 miglia [N.d.r.: 226.3 km]. Ma perché?

gif ironman 22 01
È successo a tutti: dici a un amico, o a un familiare, non triatleta che ti stai allenando per un triathlon e ricevi le seguenti domande: "Stai facendo un Ironman? Quello alle Hawaii? Quante miglia?!”

Naturalmente, non tutti i triathlon sono gare Ironman e puoi essere un triatleta senza mai fare un Ironman o una gara sulla distanza di ferro. Qualsiasi evento multi-sportivo composto da nuoto, ciclismo e corsa è un triathlon. Fondamentalmente, l’Ironman è un triathlon, ma un triathlon può non essere un Ironman. Tuttavia, c'è qualcosa che attira le persone verso la natura epica della distanza Ironman e può renderlo sinonimo di sport nella cultura popolare.

Come è stata stabilita la distanza dell’Ironman? Tutto è iniziato nel 1978, a Honolulu, con l'inaugurale "Hawaiian Iron Man Triathlon". Poi, nel 1980, "Wide World of Sports" della ABC ha portato la copertura della gara nei salotti di tutto il mondo. Da allora, il triathlon Ironman ha evocato immagini di nuotare per 2.4 miglia nelle acque color acquamarina al largo di Dig-Me Beach, pedalare per 112 miglia attraverso i campi di lava nera lungo la Queen K Highway e correre per 26.2 miglia [N.d.r.: distanza della maratona] nel caldo brutale dell'Energy Lab di Kona, Hawaii.

Come è nata quella gara di Ironman?

La storia dietro la distanza Ironman
Negli ultimi 44 anni sono circolate molte diverse storie sull'origine della distanza Ironman. Alcuni dicono che fosse una scommessa da ubriachi o una prova di volontà maschile. Ma l'unico modo per separare la realtà dalla finzione, soprattutto quando si tratta dei dettagli della corsa originale, è andare direttamente alla fonte: John e Judy Collins.

Nel 1974, la famiglia Collins ha partecipato al Mission Bay Triathlon di San Diego, uno dei primi eventi di triathlon al mondo. Si sono divertiti così tanto che hanno proposto un'idea all'allenatore del loro club di nuoto locale e, nel 1975, si è tenuto il primo Coronado Optimist Club Triathlon. È oggi conosciuto come il triathlon di corsa continua più lungo al mondo.

Dopo che la Marina ha mandato la famiglia Collins alle Hawaii, essi si sono uniti al Waikiki Swim Club e hanno partecipato al Waikiki Rough Water Swim, che in realtà è di 2.385 miglia. Si sono anche uniti al Mid-Pacific Road Runners Club e hanno corso la maratona di Honolulu. Godendo di questi eventi, volevano creare sull'isola un triathlon di lunga distanza, ma mancava una cosa: la bicicletta. Appassionato ciclista, John ha suggerito un terzo evento annuale, l'Around O'ahu Bike Ride (originariamente di 115 miglia e tenuto in due giorni). Quindi, come è stata ridotta la distanza in bicicletta di Ironman a 112 miglia?

"Stavamo pensando che potresti gareggiare intorno all'intera isola iniziando a nuotare al Kapiolani Park e poi pedalare, in senso antiorario, fino all'inizio della maratona di Honolulu tagliando tre miglia dalla distanza stimata del percorso in bicicletta", ha detto Judy Collins. "Era una soluzione perfetta e un momento meraviglioso per capirlo."

Così sono state stabilite le distanze per il primo Iron Man Triathlon hawaiano.

Judy e John includevano una nota scritta a mano nella descrizione della prima corsa che diceva: “Nuota 2.4 miglia! Corri 26.2 miglia! Pedala 112 miglia! Vantati per il resto della tua vita!” L'evento sarebbe stato il primo triathlon alle Hawaii e il primo triathlon Ironman su lunga distanza al mondo.

Oggi, mentre molti hanno familiarità con queste distanze, c'è un dettaglio importante che non tutti conoscono. "Per me, l’aspetto migliore è stato che quando abbiamo sommato le tre distanze, ci siamo resi conto che sarebbe stato pari a 140 miglia, che è il perimetro di corsa di O'ahu", ha detto Judy. “Ciò ha sempre reso speciale il fatto che il chilometraggio era uguale a quello necessario per circumnavigare l'intera isola. Si scopre che molte persone non sapevano che la gara si fosse trasferita a The Big Island".
gif ironman 22 02Il volantino originale per l'Hawaiian Iron Man Triathlon. (Foto: per gentile concessione di John e Judy Collins)

Quanto è lungo un Ironman?
Al giorno d'oggi, puoi trovare Ironman e gare su distanza di ferro in tutto il mondo, dalla Francia e dal Queensland, all'Alaska e New York. Alcuni hanno nuotate nell'oceano, mentre altri si svolgono in un fiume o in un lago. Potrebbe esserci un percorso ciclistico collinare combinato con un percorso pianeggiante o viceversa. Ma mentre le incredibili destinazioni possono variare, le distanze rimangono le stesse.

Per un Ironman completo o un triathlon su distanza di ferro, gli atleti iniziano con una nuotata di 2.4 miglia, continuano con 112 miglia in bicicletta e finiscono con una corsa di 26.2 miglia.

Tuttavia, è importante ricordare che mentre il termine "Ironman" è comunemente usato per riferirsi a un triathlon specifico su distanza, è anche il nome di una società di corse di marca. Il marchio Ironman propone anche gare Ironman più brevi di 70.3 miglia (note anche come mezzo Ironman). Queste gare coprono la metà della distanza di un Ironman completo con una nuotata di 1.2 miglia, una pedalata di 56 miglia e una corsa di 13.1 miglia.

Inoltre, ci sono eventi a distanza di ferro che coprono lo stesso chilometraggio, ma non rientrano nel marchio di gare Ironman. Gli esempi includono eventi popolari come Challenge Roth e l'estremo Norseman Tri, in cui gli atleti coprono le medesime distanze epiche ma senza il soprannome di Ironman.

                                         DISTANZE DELL'IRONMAN                                          
              Nuoto                         Bicicletta              Corsa
   2.4 miglia (3.86 km)           112 miglia (180.2 km)   26.2 miglia (42.16 km)


I tempi Ironman più veloci
al mondo sono 7:21 per gli uomini e 8:18 per le donne, ma che dire di un normale gruppo di età? Trovare un vero tempo medio di Ironman può essere complicato, perché mentre le distanze nuoto-bici-corsa sono le medesime, i percorsi differiscono in termini di condizioni meteorologiche e altitudine. I tempi medi variano anche in base alla fascia di età e al sesso. Ma, secondo i calcoli di centinaia di risultati, il tempo medio di percorrenza dell'Ironman maschile è 12:27 e il tempo medio dell'Ironman femminile è 13:16. 

Perché si chiama Ironman?
Il 18 febbraio 1978, 15 atleti hanno partecipato al primo Iron Man Triathlon hawaiano. La famiglia Collins decise di intitolare la gara a uno dei collaboratori del cantiere navale di John, che ricevette il soprannome di "Iron Man", perché poteva continuare a correre per sempre senza rallentare.

Da quel primo anno molte cose sono cambiate; quando il costo di iscrizione era di $ 5 e il premio era un tubo di rame, un trofeo stilizzato saldato da John. “Abbiamo pensato che sarebbe stato davvero bello avere un premio identico per ogni finisher, solo per sottolineare che non era una gara. È stato un evento, il cui obiettivo era di terminare la gara”, ha detto Judy.

Ancora oggi, quello spirito iniziale sopravvive, con ogni atleta che termina la gara di ricevere una medaglia e una maglietta.

Per Judy, è ancora sorprendente come quelle prime gare abbiano piantato un seme che sarebbe cresciuto fino a diventare un fenomeno globale, portando a persone di tutto il mondo l'amore per il triathlon. "Quando abbiamo iniziato la prima gara, intendevamo ritirarci sull'isola per parteciparvi ogni anno. Abbiamo immaginato un evento locale, non molto grande. Le gambe per il nuoto, la bicicletta e la corsa collegherebbero i percorsi di quei tre eventi annuali a Honolulu. Penso a quanto sia stato fortunato, per il futuro del triathlon di resistenza, che il direttore di gara del 1981, Valerie Silk, abbia spostato l'Ironman in un luogo dove potesse crescere".

“Nella nuova casa di Kona, Hawaii, le stesse distanze di O'ahu erano in un nuovo luogo geografico. È stata una nuotata più facile di Waikiki, con un percorso in bicicletta molto più difficile e una maratona più calda con poca ombra.

"Sei un IRONMAN!"
Completare una nuotata di 2.4 miglia, 112 miglia in bicicletta e una corsa di 26.2 miglia è un'impresa a sé stante. Anche per gli atleti più esperti, combinarle tutte e tre in un giorno può sembrare insormontabile.

"Tutto è possibile", ha affermato Mike Reilly, che ha chiamato migliaia di finisher attraverso il traguardo come "Voice of Ironman". Il famoso slogan di Reilly - "Sei un Ironman!" - è qualcosa che sentirai solo al traguardo delle gare del marchio Ironman e qualcosa che gli atleti non vedono l'ora di raggiungere alla fine del loro viaggio. "Centinaia di migliaia di persone lo fanno ogni anno. Quando le persone mi dicono: "Non credo di potercela fare, dico loro che quando inizieranno a crederci, ce la faranno".

“La lezione numero uno di un Ironman è finire ciò che inizi. Che si tratti di un professionista o dell'ultima fascia di età che porto verso quella mezzanotte, tutti crederanno di poter arrivare, dalla linea di partenza, al traguardo. Hanno svolto il lavoro e hanno impiegato del tempo”.

Completare la distanza Ironman è un risultato incredibile; non importa quanto tempo ci vuole. Come diceva quel volantino originale, ora puoi "Vantarti per il ​​resto della vita!"

"C'è qualcosa che voglio che tutti ricordino ovunque facciano un Ironman", ha detto Judy. "Quelle distanze che stai completando ti collegano alla loro storia e posizione alle Hawaii. Per me hanno un significato speciale in quanto quelle distanze sono magiche”.

BRITTANY BEVIS - June 14, 2022



Tratto da:
https://www.triathlete.com/training/how-long-is-ironman-a-look-at-how-the-ironman-distance-came-to-be/


Si declina qualunque responsabilità per la presenza di eventuali errori involontariamente introdotti nel testo nella traduzione o nella trascrizione. Si precisa inoltre che il contenuto dell'articolo non sostituisce in modo alcuno ciò che è divulgato nei libri ed in bibliografia e, nel medesimo tempo, non costituisce alcun riferimento tecnico, medico e scientifico.