33° Criterium degli Assi

Domenica 17 aprile '17
33° Criterium degli Assi
           &
21° Giro dei 2 Castelli ed un’Abbazia
Soragna (PR)
La Rocca di Soragna ha fatto da cornice

alla 33a edizione del Criterium degli Assi, manifestazione itinerante che si svolge, oltre a Soragna, nei due prossimi anni a Fontevivo e Fontanellato. Il clima caldo ma con aria frizzante ha permesso ai quasi 330 presenti di dare il proprio meglio.

Oggi la vittoria ha arriso a Yonas Tsegaye (31’37’’), del Ballotta Camp. Secondo posto per Andrea Albanesi (32’05’’), della Free Zone, mentre al terzo posto troviamo per l'ennesimo podio stagionale il nostro Emanuel Marrangone (33’00’’).

Trenta i Piumati presenti con dieci classificati nei primi cinquanta assoluti. Ai piedi del podio si è piazzato Gianluca Cola. Da sottolineare l'ottima prova con premio di categoria per Marco Botti.

La gara femminile ha visto la vittoria di Daniela Ferraboschi, del Casone Noceto, che con un tempo finale di 36’00’’ netti ha messo in fila Lisa Ferrari (37’31’’), del Cus Parma e la nostra Elisa Adorni (38’08’’).

Dodici le Lolitas al via, con quarta piazza per Lara Mustat, sesta Roberta Maestri, ottava la vincitrice della scorsa Vivicittà, Martina Gelati e decima Simona Zidaru. Bene anche le altre a completamento di un bel risultato di squadra: Marzia Zappacosta, Anna Maria Idda, Simona Ferrari, Stefania Zoni, Monica Rossi, Simonetta Musardo ed Elisabetta Ghini.

La gara, organizzata dal G.S. Toccalmatto, aveva in programma anche il 21° Giro dei 2 Castelli ed un’Abbazia, gara competitiva sulla distanza di 18 km.
In questa gara, hanno partecipato sei piumati collezionando ben 3 podi. Terzo posto maschile con Marco Barbarini, mentre in campo femminile Valeria Poltronieri vince con il tempo di 1h17’11’’ e Katia Ronchini centra un più che onorevole terzo posto. Bravissimi anche gli altri piumati, Pietro Cabassi (6°), Michele Rossi (10°) e Giovanni Alpi.

Per la cronaca, la vittoria è andata al portacolori del TRC Traversetolo Karim Abderraim (1h00’47’’).

Prossimo appuntamento domenica 23 con la Langhi Run.

(Photogallery 2 - Credito fotografico: Giampaolo Campari, Pietro Ferraguti)